ARCHIVIO SPETTACOLI




"GRETA LA PAZZA"

Scritto e diretto da Marco Ghelardi

Con Simona Guarino

Costumi di Lorenza Gioberti
Musiche dei Viclarsen
Luci di Francesco Ziello
Assistente alla Regia: Simona Schito

Greta la Pazza: un dipinto di Brueghel il Vecchio, che rappresenta una misteriosa guerriera alle porte dellĺInferno.
Greta la Pazza: Griet Reynolds, la pi¨ famosa prostituta della secentesca colonia olandese di Nuova Amsterdam (futura New York), famosa per misurare i peni dei clienti con un manico di scopa e per la sua relazione con il famigerato pirata Anthony Van Salee, pi¨ noto come il Turco.
Da queste suggestioni storiche, il folle e geniale duo Guarino-Ghelardi ha ideato una storia misteriosa, grottesca e drammatica che racconta le scorribande di Greta dal Vecchio Mondo a Nuova Amsterdam, dai riti delle streghe al racket dei bordelli, dalla paura del prossimo al rispetto di se stessi.
Simona Guarino, celebre colonna di Zelig grazie al personaggio di Gaia, ritorna al suo primo amore, il teatro, con un sorprendente monologo scritto e diretto da Marco Ghelardi, direttore artistico di Salamander. Dal suo debutto al Teatro Gassman di Borgio Verezzi, lo spettacolo ha giÓ riscontrato ottimo successo.




 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente


© Salamander 2017 - P.IVA/C.F 01421170091
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.