ARCHIVIO SPETTACOLI

"SUGGERIMENTI PER CHI DEVE SCEGLIERE" la storia del 1° marzo 1944

foto di Davide Arena

 

Suggerimenti per chi deve scegliere
La storia del 1° marzo 1944

scritto e diretto da Marco Ghelardi


con Cristina Pasino, Gaetano Sciortino, Mariella Speranza


Scene e Costumi Marilisa Bombonato
Assistente alla Regia Simona Schito

 

Il 1 marzo del 1944 gli operai delle fabbriche del Nord Italia andarono in sciopero. Non fu il primo durante l’occupazione tedesca dall’ 8 settembre del 1943, ma fu il primo a possedere una decisa e univoca motivazione politica. Non si rivendicavano minori orari di lavoro né un aumento dell’indennità di carovita. Si chiedeva la fine della guerra; si protestava contro il regime nazifascista a cui l’Italia settentrionale era sottoposta. L’atto senza precedenti ebbe conseguenze senza precedenti. Gli operai vennero arrestati e deportati nei campi di sterminio.

Il testo teatrale scritto dallo scrittore e regista Marco Ghelardi tratta, con un stile incisivo e documentaristico, gli scioperi del marzo del 1944 inserendoli nella situazione storico e sociale dell’ epoca. Ogni fatto ed evento storico trattato nel testo è reale. La messiinscena e’ dinamica e coinvolgente per metterci di fronte in modo urgente a fatti storici importanti,coraggiosi e tragici che hanno contribuito in modo decisivo alla costruzione del nostro presente.

 



 

Versione senza grafica
Versione PDF


<<<  Torna alla pagina precedente


© Salamander 2017 - P.IVA/C.F 01421170091
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.